Destacados-pepe

Cos’è un algoritmo?

Un algoritmo consiste in una serie di istruzioni specifiche, organizzate per essere eseguite col fine di portare a termine un compito. Alcuni esempi di algoritmi semplici potrebbero essere; seguire una prescrizione medica, lavare i denti, eseguire un lavaggio in lavastoviglie, per citarne solo alcuni.

Un’altro tipo di algoritmo potrebbe essere una ricetta di cucina, ovvero dove ti viene descritto come preparare un piatto, passo dopo passo.

Tornando indietro all’asparago, avremo bisogno di seguire alcune istruzioni per cuocerlo:

  1. Metti dell’olio nella padella.
  2. Metti la padella sul fuoco.
  3. Aspetta che l’olio si riscaldi.
  4. Metti l’asparago nella padella per friggerlo.
  5. Cuoci finché è cotto.
  6. Spegni il fuoco a togli la padella.
  7. Metti l’asparago su un piatto da portata.
receta

Un modo semplice per rappresentare un algoritmo è utilizzare un diagramma di flusso.

Cos’è un diagramma di flusso?

I diagrammi di flusso vengono usati per fornire una chiara e semplice rappresentazione di un processo, come per esempio un algoritmo. Questi sono gli elementi di base utilizzati per rappresentare un diagramma di flusso:

L’inizio e la fine del processo.
Il processo o l’azione eseguita partendo da alcuni dati, che possono essere ingressi, uscite o il risultato di processi precedenti.
I dati di ingresso e uscita.
Una condizione o una domanda che può avere varie risposte: si/no, vero/falso, maggiore di /minore di, uguale a/differente da, ecc.
La direzione dei processi.

 

Programmare un contatore alla rovescia

In un concorso televisivo, devi creare un tasto ad ogni partecipante. Cosicché ogni volta che il conduttore fa una domanda, i concorrenti devono premere il pulsante se conoscono la risposta, ed una luce indicherà chi è stato il più veloce. Quando il pulsante viene rilasciato la luce si deve spegnere.

Prima di tutto dobbiamo pensare al nostro algoritmo, così da poter creare un diagramma di flusso:

  1. Parte il gioco.
  2. Controlla lo stato del pulsante.
  3. Se premuto, accendi il LED.
  4. Se non premuto, spegni il LED.
  5. Controlla lo stato del pulsante di nuovo.
diagrama2
Suggerimento: Crea il diagramma di flusso dell’esercizio proposto prima di partire con la programmazione. Vedrai così in seguito quanto ti sembrerà più facile risolvere il problema.

E c’è di più

    Qui ci sono altre idee su cui puoi fare pratica:

  • Scrivi un semplice algoritmo su carta di una tua attività quotidiana (spedire una lettera, fare una telefonata, preparati per andare a lavorare, ecc.)
  • Dopo riscrivi lo stesso algoritmo, ma dettaglia al massimo le istruzioni per permettere a qualcun altro di portarle a termine.

Ogni volta che ti capita un problema, chiedi a te stesso queste due domande: cosa devo fare? Come posso farlo? Gli algoritmi ed i diagrammi possono essere molto utili per evidenziare la soluzione di un problema. Adesso che lo sai, assicurati di avere sempre carta e penna con te!